E come si fa a non ridere????

E come si fa a non ridere????

Una bella e sostanziosa parte di studi racconta che l’apprendimento, sia da parte di bambini che di adulti, sia assolutamente più semplice se supportato dal divertimento. Tutte le nostre offerte formative han questo importante “zoccolo” pedagogico di base… E allora allegri, bimbi e ragazzi, che con AVIS ci si divertirà tra i banchi di scuola. … Continua a leggere

Il Dilemma del Prigioniero: richiesta l’AVIS dal Comune di Venezia

Il Dilemma del Prigioniero: richiesta l’AVIS dal Comune di Venezia

Giovedì 12 marzo AVIS ha affiancato l’associazione Mani Tese , all’interno del progetto CON-TATTO del Comune di Venezia nell’educazione alla mediazione del conflitto. Due classi prime dell’Istituto Superiore Luzzatti di Mestre, hanno partecipato a quattro ore molto profonde e coinvolgenti al Forte Bazzera: due ore di incontro sui conflitti nel mondo, sulla distribuzione delle ricchezze nel mondo, … Continua a leggere

E anche a Jesolo si fa breccia …

E anche a Jesolo si fa breccia …

  Questa volta a scriverci sono gli avisini stessi, un’avisina speciale, che ha partecipato alle formazioni e poi ha deciso di portare nella propria comunale il progetto… Cosa dire? Grazie Elisa, noi riportiamo le tue parole perchè possano rimbalzare e dare forza…Grazie! Una parola per tutto: grazie! Con curiosità ho partecipato ad un seminario in … Continua a leggere

La prima volta a Pramaggiore …

La prima volta a Pramaggiore …

Il progetto lavora ormai da tredici anni, rinnovandosi ogni anno, con comunali sempre in aumento. Quest’anno entra l’AVIS di Pramaggiore e, come sempre, è una nuova sfida, cuori nuovi da incontrare, territorio, usanze … si va e si semina, sempre credendoci. Ed ecco che l’esperienza tra i banchi spunta come un fiore: bambini felici, insegnanti … Continua a leggere

il gusto di veder nascere fiabe …

il gusto di veder nascere fiabe …

E cosa c’entrano le fiabe con l’AVIS? Nulla all’apparenza! Ma se una volta narrata una fiaba e invitati i bambini ad immaginarne una loro, si sta con loro, tra i banchi, a costruire comunque scene di pace, di cambiamento positivo del mondo, di “piccoli” passetti di impegno, ecco che come sempre la fiaba torna maestra … Continua a leggere

Un motivo in più per educare ad un mondo migliore…Tobia!

Un motivo in più per educare ad un mondo migliore…Tobia!

Tra i nostri operatori scuola si…cresce! Ed ecco che Elena Cesaro dona al mondo Tobia…una favola! E, per noi che ogni giorno andiamo nelle scuole a seminare speranza e a educare ad un mondo migliore, un motivo in più per continuare a viaggiare, a crederci, a desiderare! Grazie Elena e … benvenuto Tobia!!!